Cerchi Risposte?

Se mi danno l’alt con la paletta e io tiro dritto senza fermarmi, commetto un reato?

Dipende.

Nelle ipotesi più comuni, e cioè quando le forze di polizia (vigili urbani, polizia o carabinieri: è indifferente) si collocano ai margini della strada e semplicemente intimano l’alt con la paletta, non si ha commissione di reato, rimanendo la responsabilità nell’ambito delle sanzioni amministrative disposte dal Codice della Strada (art. 192, comma 6).

Tuttavia, se gli agenti dovessero predisporre un vero e proprio posto di blocco, dotato quindi di materiali e strutture che lo contraddistinguano come tale (ad esempio: rallentatori, segnalazioni a terra, auto della polizia disposte perpendicolari alla carreggiata, avvisi luminosi, collocazione del personale armato sulla carreggiata…), in tale caso, la persona che continuasse la marcia senza rispettare l’ordine di arresto del veicolo commetterebbe, nell’ipotesi più lieve, una violazione al Codice della Strada (con sanzione amministrativa, più severa della prima, fino a 1.000 euro e decurtazione punti della patente pari a 10) e, nella ipotesi più grave, un reato previsto dal codice penale.

Non hai trovato quello che cercavi? Clicca qui per porre un quesito ad un nostro avvocato!
 
  • Parliamo chiaro

    Ogni nostra risposta utilizza un linguaggio semplice e comprensibile da tutti.
  • Privacy garantita

    Con Legalclick, i tuoi dati sensibili e le tue domande sono al sicuro.
     
  • Professionalità

    Grazie al nostro team di avvocati professionisti sai sempre a chi rivolgerti.